• Dott. Gaetano Ricignolo

Curare a occhi aperti con la guida ecografica

L’ecografia al servizio della diagnosi e della cura delle patologie articolari e tendinee costituisce una vera e propria rivoluzione della terapia infiltrativa.


Possiamo parlare di un vero e proprio cambio di paradigma, il modello di riferimento per la cura della gran parte delle patologie dolorose delle articolazioni è l'intervento eco guidato.

L'impiego dell'ecografia rende rapida e sicura la cura della spalla dolorosa nelle sue varie specifiche patologie, dell’artrosi dell’anca, dell’epicondilite, della fascite plantare e di molto altro.

I vantaggi delle terapie condotte sotto assistenza ecografica:


1) Visione diretta

2) Precisione

3) Sicurezza

4) Efficacia

5) Tollerabilità

Utilizzando gli ultrasuoni, ovvero delle onde acustiche non percepibili dal nostro orecchio, l'ecografia è priva di controindicazioni o effetti collaterali, per questo può vantare una vasto campo di applicazione sia in campo diagnostico che di supporto visivo durante l'intervento operativo, consentendoci dei risultati davvero ottimali.

Post correlati

Mostra tutti